Cronache di una Celiaca

Dopo la diagnosi di celiachia, perché iscriversi all’AIC


Dalla diagnosi di celiachia alla nuova vita che il celiaco deve condurre, ci sono passaggi molto importanti.

Avete già sentito parlare dell’abc della dieta del celiaco e del prontuario degli alimenti? Ebbene, l’Aic (Associazione Italiana Celiachia) è presente su tutto il territorio italiano, se non sbaglio da forse più di 30 anni, ed è stata la salvezza di molti neo diagnosticati, come me, e continua ad esserlo per tutti i suoi soci.

Il primo passo fondamentale è quello di visitare il sito dell’Aic, troverete tante di quelle informazioni da perderci un’intera giornata, sicuramente il tempo speso meglio di sempre.

Il mio consiglio è di diventare soci, e quindi di pagare il bollettino annuale da richiedere all’Aic della propria regione. Se avete qualche problema, una segnalazione da fare, chiedere dei consigli, i volontari sono sempre molto celeri e disponibili a rispondervi.

Diventando soci riceverete direttamente a casa il prontuario con l’elenco degli alimenti senza glutine e i notiziari periodici, utilissimi per aggiornarsi, perché la ricerca non si ferma mai, e per capire che celiachia non significa soltanto eliminare pane e pasta, come molti ingenuamente pensano.

Per i neo diagnosticati imparare da subito a leggere con attenzione le etichette e capire quali prodotti siano realmente senza glutine, non è semplice. Io dopo quasi due anni ho ancora bisogno di consultare l’abc e il prontuario.

L’abc della dieta del celiaco ritengo che sia da memorizzare fin da subito, deve essere sempre con noi per poterlo consultare in qualsiasi momento. Con una semplice tabellina sono indicati i prodotti permessi, quelli a rischio e quelli da evitare. Per i primi tempi l’ho appeso al frigo!

Il prontuario degli alimenti invece se non lo avete ancora in formato cartaceo, potete facilmente scaricarlo sul vostro smartphone, è davvero utilissimo!

Basterà registrarsi al sito dell’Aic, scaricare l’app Aic Mobile e avrete l’elenco dei prodotti senza glutine e l’elenco dei locali autorizzati dall’associazione, in cui anche i celiaci potranno sentirsi felici! 🙂

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...